La conclusione è che la difesa è importante

Per la Premier League 21R, la lunga partita rivale Arsenal vs Manchester United si è conclusa. Arsenal, che è caduto in una palude di estrema lentezza all’inizio della stagione, è salito dopo una recente riorganizzazione della formazione. Per Manchester United, partecipa al primo posto della competizione con un risultato costante dopo il mantenimento di una posizione intermedia. Entrambe le squadre sono considerate interessanti perché hanno obiettivi chiari.
L’Arsenal ha segnato la peggiore partenza della stagione 2020-21. Dopo l’apertura della stagione, con i peggiori risultati, una volta scesi al 15° posto. Il silenzio di O’Baume, la creatività del commissario + la mancanza di attività, si è sovrapposto anche al silenzio di David Louis. Una corsa alla dura battaglia del tecnico Armita, che ha vinto la FA Cup la scorsa stagione e ha giocato il suo debutto spettacolare.
Arsenal, che sembrava avere un calo senza fine, ha utilizzato attivamente i giovani calciatori e l’umore della squadra è nettamente cambiato. Nelle ultime sei partite, cinque vittorie, un pareggio, hanno iniziato a battere di nuovo e a salire di livello anche la classifica al nono posto. La corsa con la squadra 4 è limitata a 6 punti, quindi è sufficiente entrare nel BIG4 se l’atmosfera è buona ora.
Basata sulla supervisione di Arteta, ha realizzato una linea di deformazione con particolare attenzione alle costruzioni posteriori. Insieme al rafforzamento della costruzione posteriore + stabilizzazione della difesa, ha il vantaggio di coinvolgere più persone 해외스포츠중계 in attacco.
A questo scopo, Lakazette è stata utilizzata come Pulse Nine (falso attaccante). L’equivalente specifico di Lacazette ha sfruttato attivamente il gioco, aprendo le guance ai lati, partecipando alle costruzioni e riducendo i rischi. Il Lacazette, con il ruolo di Puls-In, è stato devastante dopo un primo tempo e ha segnato otto gol in campionato.
Il silenzio di Obameyan, il Pepe che è stato mangiato e trasferito al Fenerbache, la linea secondaria è germogliata e rovesciata. Ha utilizzato attivamente nuovi giocatori come Smithslow – Saka – Martinelli. L’insoddisfazione empirica è stata coperta da attività, velocità e abilità individuali molto buone, diventando il cuore dell’attacco dell’Arsenal. La tattica di trasformazione + l’Arsenal, che si è sovrapposta alle prestazioni dei nuovi arrivati, ha recuperato il suo antico prestigio e si è avvicinato al salto in alto.
Recentemente Arsenal, che ha mantenuto un buon flusso, ha preso in affitto il supernova Real Madrid Martin Ödegor. Il tecnico Artetta voleva un centrocampista di tipo 10 che potesse dare il via all’attacco e Ödegor era caduto.
Attualmente, Ödegor non è chiaro se parteciperà a causa di problemi di matchfit. È stato un giocatore che ha subito un infortunio fino a poco tempo fa, quindi è improbabile che lo costringa a giocare troppo. Anche se partecipato, probabilmente si fermerà al livello di sostituzione.
Arsenal ha recuperato l’energia della squadra attaccante, ma non ci sono giocatori in grado di giocare in modo creativo. Come ha dimostrato il passato Mesut, Ödegor spera di fare la sua parte.
La prestazione in trasferta del Manchester United è fenomenale. Continua la marcia senza fine per la Premier League. Si tratta di un record tailandese dal settembre 1999 e se non viene sconfitto in una partita dell’Arsenal, sarà stabilito un nuovo record.
Anche il campionato ha seguito una marcia senza fine e la scorsa settimana ha preso piede contro Sheffield United. La marcia senza sconfitta è finita, ma si pensa che si possa ritrovare l’aspetto originale, perché la tendenza all’abbandono è anche difficile.
Il Manchester United mantiene un equilibrio stabile. Esiste solo un difetto fatale. In caso di attacco, l’erosione di Anthony Marshall continua. Se le prestazioni diminuiscono, si deve alzare la forma, ma il problema principale è l’aumento del gioco personale, e il comportamento che influenza il gioco di squadra. Anche il regista Solshar non vede più Marshall, che ripete gesti protestanti. Si ritiene che posizionare personalmente Cavani in prima linea e la linea Rashford – Bruno Fernandez – Greenwood in seconda linea abbia un effetto di squadra maggiore. Juan Mata e Donnie Van Der Vick sono nel backup, quindi non penso che debba essere più trascinato da Marshall in termini di esempio

댓글 달기

이메일 주소는 공개되지 않습니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다